domenica 30 dicembre 2012

Concerto Dino Ciani di Buon Anno 2013 al Ruzzini Palace





domenica 30 dicembre 2012 ore 17.00 ingresso libero
 
ANDREA AZZOLINI pianista
 
Concerto di Buon Anno 2013
AUGURI a Tutti Voi
 
Targa grandi Scuole di Pianoforte
da Mosca con Amore 2012

D. Scarlatti   4 sonate 
L. van Beethoven  Sonata op. 57  "Appassionata"
F. Chopin   4 mazurke 
F. Liszt    Mephisto Waltz

ANDREA AZZOLINI, pianista, nato a Padova nel 1993 ha cominciato a studiare pianoforte all' età di sette anni. Diplomato a Verona sotto la guida della prof. Laura Palmieri, attualmente sta studiando con Natalia Trull al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e privatamente con Alberto Nosè. Ha partecipato a numerose master class con pianisti del calibro di Ilana Vered, Vanessa Latarche, Piero Rattalino, Leonid Margarius e Gary Graffman. Baskirov e Aquiles delle Vigne partecipando al concerto conclusivo dei migliori allievi presso la Wiener Saal del Mozarteum.  A 13 anni ha eseguito con l’ Orchestra Giovanile del conservatorio di Padova il concerto in Re maggiore di Haydn e da allora si è esibito in veste di solista e camerista in numerose città italiane come Milano, Firenze, Torino (Teatro Regio), Bologna,Verona,Vicenza (Oratorio S. Chiara), Padova (Auditorium Pollini, Teatro Verdi), per l’Associazione Musicale Dino Ciani a Milano e a Venezia, Perugia e all’ estero in Austria, Bulgaria, Olanda e Russia. Si è classificato al primo posto nei concorsi di” Piove di Sacco” nel “Concorso Pianistico Internazionale Salieri” di Legnago, nel concorso "Città di Firenze" nel “Concorso Pianistico Internazionale Val Tidone” assieme al Trio di fiati del conservatorio di Padova e nel 2009 ha vinto il premio speciale F. Margola nel concorso "Camillo Togni" di Gussago. Recentemente ha debuttato alla Wiener Saal di Salisburgo e alla Rachmaninov hall di Mosca.
 
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

sabato 29 dicembre 2012

i Giorni della Musica al Ruzzini Palace di Venezia




sabato 29 dicembre 2012 ore 17.00
ingresso libero
ANDREA AZZOLINI pianista

D. SCARLATTI   Sonate L.108 in re minore e L.118 in fa minore     
L. v. BEETHOVEN  Sonata OP. 57  "Appassionata"     
F. CHOPIN   4 Mazurche OP. 24     
A. SCRIABIN   Etude OP. 8 N 12     
F. CHOPIN   Notturno OP. 9 N 2     
F. LISZT   Mephisto Waltz

ANDREA AZZOLINI, pianista, nato a Padova nel 1993 ha cominciato a studiare pianoforte all' età di sette anni. Diplomato a Verona sotto la guida della prof. Laura Palmieri, attualmente sta studiando con Natalia Trull al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e privatamente con Alberto Nosè. Ha partecipato a numerose master class con pianisti del calibro di Ilana Vered, Vanessa Latarche, Piero Rattalino, Leonid Margarius e Gary Graffman. Baskirov e Aquiles delle Vigne partecipando al concerto conclusivo dei migliori allievi presso la Wiener Saal del Mozarteum.  A 13 anni ha eseguito con l’ Orchestra Giovanile del conservatorio di Padova il concerto in Re maggiore di Haydn e da allora si è esibito in veste di solista e camerista in numerose città italiane come Milano, Firenze, Torino (Teatro Regio), Bologna,Verona,Vicenza (Oratorio S. Chiara), Padova (Auditorium Pollini, Teatro Verdi), per l’Associazione Musicale Dino Ciani a Milano e a Venezia, Perugia e all’ estero in Austria, Bulgaria, Olanda e Russia. Si è classificato al primo posto nei concorsi di” Piove di Sacco” nel “Concorso Pianistico Internazionale Salieri” di Legnago, nel concorso "Città di Firenze" nel “Concorso Pianistico Internazionale Val Tidone” assieme al Trio di fiati del conservatorio di Padova e nel 2009 ha vinto il premio speciale F. Margola nel concorso "Camillo Togni" di Gussago. Recentemente ha debuttato alla Wiener Saal di Salisburgo e alla Rachmaninov hall di Mosca. Si
esibisce nei Festival Internazionali de I Concerti Ciani.
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani
www.dinociani.com - bertola@dinociani.com

venerdì 28 dicembre 2012

i Giorni della Musica al Ruzzini Palace di Venezia 2012



venerdì 28 dicembre  2012 ore 17.00
ingresso libero

GIANLUCA BADON pianista
 
W. A. Mozart   sonata 331
J. Brahms    intermezzo op.118 n. 2
J. Brahms   4 ballate op.10
O. Respighi   Notturno
 
 
GIANLUCA BADON, pianista, nato il 21 giugno 1991, inizia lo studio del pianoforte a cinque anni con Daniela Vidali e già dopo pochi mesi vince i suoi primi concorsi nazionali ; seguono le vittorie di primi premi ad alcuni tra i più quotati concorsi pianistici nazionali: "Bach" di Sestri Levante, "Piccole mani" di Perugia, Osimo, Gussago, Manerbio, Grosseto, ecc.; al concorso di Cesenatico ottiene il Premio Carisch in categorie unificate e risulta secondo assoluto fra tutte le categorie al prestigioso concorso "Muzio Clementi" di Firenze. Ha inoltre vinto il Trofeo "Squartini" con 110, lode e menzione d'onore ed è stato premiato da enti
ed associazioni musicali come pianista emergente.
Ha portato a termine con il massimo dei voti i compimenti inferiore e medio sotto la guida di Laura Candiago presso l’accademia S. Cecilia di Portogruaro. Si è esibito in numerosi recitals pianistici ed in varie rassegne concertistiche,fra le quali la Stagione Concertistica di Genova, la rassegna Dami di Pistoia, all’Ateneo Veneto di Venezia ,a Tampa Bay per il concerto di apertura della Steinway Piano Series dell’University of South Florida,dove,ospite dell'università, ha seguito le lezioni del M° Svetozar Ivanov,
e in altri concerti,sia come solista che con l’orchestra. Diplomatosi a diciassette anni al conservatorio di Vicenza sotto la guida del M° Antonio Rigobello con il massimo dei voti e lode,nell’estate 2009 ha frequentato i corsi del M° Joacquin Achucarro all’Accademia Chigiana di Siena,vincendo la borsa di studio e
suonando nel concerto di chiusura del master. Ha inoltre frequentato corsi di perfezionamento con i maestri Aleksandar Madzar e Bruno Canino. Ha studiato all’accademia nazionale di Santa Cecilia di Roma con il maestro Sergio Perticaroli e con il maestro Stefano Fiuzzi,sotto la guida dei quali si è esibito a Todi
nel concerto di chiusura del master 2011 ed all’auditorium Parco della Musica di Roma nel 2011 e 2012.
Si esibisce per i Festival Internazionali i Concerti Ciani.
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani
 
RUZZINI PALACE
Campo Santa Maria Formosa - Castello, 5866 - Venezia - tel. 041 2410447 - www.ruzzinipalace.com
 
I CONCERTI CIANI
tel. 041 5286092 cell. 335 6083581  concerti@dinociani.comwww.dinociani.com

giovedì 13 dicembre 2012

il Salotto Musicale di Milano 2012


giovedì 13 dicembre 2012 ore 16.30
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981
 ANNALISA ORLANDO  pianista

   R. Schumann    Studi Sinfonici op.13
   M. Ravel   Valses nobles et sentimentales
   L. van  Beethoven   sonata op.101
   A. Scriabin    sonata n. 4 op.30
Annalisa Orlando, pianista, ha 21 anni e ha conseguito la maturità classica nel 2010. Ha studiato con i maestri Silvana Libardo e Carlo Gallo e si è diplomata in Pianoforte al Conservatorio “T. Schipa” di Lecce sotto la guida del M° Pierluigi Camicia con il massimo dei voti lode e menzione della commissione. Attualmente è iscritta al primo anno del II livello di Pianoforte al Conservatorio “N. Rota” di Monopoli nella classe del M° Benedetto Lupo.
 Ha seguito i corsi di perfezionamento dei maestri Michele Marvulli, Aldona Budrewicz- Jacobson, Jeffrey Swann (Chopin masterclass- Ginevra).  Ha tenuto concerti e ha preso parte a varie manifestazioni  in qualità di solista o in formazioni cameristiche (“Festa europea della musica- Roma”,“Incontri d’Eccellenza”, “Quartieri in festa”, “E’ qui la musica”nell’ambito della Fiera del  Levante, “Il cervello musicale”,”Bernstein Music Festival 2011”, “XVII Festival musicale Savinese”). Nell’ottobre 2010 si è esibita nell’Orchestra Nazionale dei Conservatori diretta dal M° Xu Zhong e ha collaborato per alcune produzioni con l’orchestra ICO “T. Schipa” di Lecce.
 Si è classificata ai primi posti in numerosi concorsi nazionali e internazionali a categoria ed è risultata finalista in varie competizioni di esecuzione pianistica come  la “Coppa pianisti d’Italia”di Osimo. Di recente ha ricevuto una  menzione speciale al XII Concorso d’esecuzione musicale della Società umanitaria di Milano . Assieme agli altri vincitori del concorso “Forty Fingers”2012, ha preso parte nel novembre scorso all’”operazione Italia vs Inghilterra- musiche da vedere ed. 2012-2013” , suonando presso il Royal College of Music(Londra) e  la Kingston University.
Si esibisce nei Festival Internazionali "I Concerti Ciani "
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani