domenica 30 dicembre 2012

Concerto Dino Ciani di Buon Anno 2013 al Ruzzini Palace





domenica 30 dicembre 2012 ore 17.00 ingresso libero
 
ANDREA AZZOLINI pianista
 
Concerto di Buon Anno 2013
AUGURI a Tutti Voi
 
Targa grandi Scuole di Pianoforte
da Mosca con Amore 2012

D. Scarlatti   4 sonate 
L. van Beethoven  Sonata op. 57  "Appassionata"
F. Chopin   4 mazurke 
F. Liszt    Mephisto Waltz

ANDREA AZZOLINI, pianista, nato a Padova nel 1993 ha cominciato a studiare pianoforte all' età di sette anni. Diplomato a Verona sotto la guida della prof. Laura Palmieri, attualmente sta studiando con Natalia Trull al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e privatamente con Alberto Nosè. Ha partecipato a numerose master class con pianisti del calibro di Ilana Vered, Vanessa Latarche, Piero Rattalino, Leonid Margarius e Gary Graffman. Baskirov e Aquiles delle Vigne partecipando al concerto conclusivo dei migliori allievi presso la Wiener Saal del Mozarteum.  A 13 anni ha eseguito con l’ Orchestra Giovanile del conservatorio di Padova il concerto in Re maggiore di Haydn e da allora si è esibito in veste di solista e camerista in numerose città italiane come Milano, Firenze, Torino (Teatro Regio), Bologna,Verona,Vicenza (Oratorio S. Chiara), Padova (Auditorium Pollini, Teatro Verdi), per l’Associazione Musicale Dino Ciani a Milano e a Venezia, Perugia e all’ estero in Austria, Bulgaria, Olanda e Russia. Si è classificato al primo posto nei concorsi di” Piove di Sacco” nel “Concorso Pianistico Internazionale Salieri” di Legnago, nel concorso "Città di Firenze" nel “Concorso Pianistico Internazionale Val Tidone” assieme al Trio di fiati del conservatorio di Padova e nel 2009 ha vinto il premio speciale F. Margola nel concorso "Camillo Togni" di Gussago. Recentemente ha debuttato alla Wiener Saal di Salisburgo e alla Rachmaninov hall di Mosca.
 
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

sabato 29 dicembre 2012

i Giorni della Musica al Ruzzini Palace di Venezia




sabato 29 dicembre 2012 ore 17.00
ingresso libero
ANDREA AZZOLINI pianista

D. SCARLATTI   Sonate L.108 in re minore e L.118 in fa minore     
L. v. BEETHOVEN  Sonata OP. 57  "Appassionata"     
F. CHOPIN   4 Mazurche OP. 24     
A. SCRIABIN   Etude OP. 8 N 12     
F. CHOPIN   Notturno OP. 9 N 2     
F. LISZT   Mephisto Waltz

ANDREA AZZOLINI, pianista, nato a Padova nel 1993 ha cominciato a studiare pianoforte all' età di sette anni. Diplomato a Verona sotto la guida della prof. Laura Palmieri, attualmente sta studiando con Natalia Trull al Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e privatamente con Alberto Nosè. Ha partecipato a numerose master class con pianisti del calibro di Ilana Vered, Vanessa Latarche, Piero Rattalino, Leonid Margarius e Gary Graffman. Baskirov e Aquiles delle Vigne partecipando al concerto conclusivo dei migliori allievi presso la Wiener Saal del Mozarteum.  A 13 anni ha eseguito con l’ Orchestra Giovanile del conservatorio di Padova il concerto in Re maggiore di Haydn e da allora si è esibito in veste di solista e camerista in numerose città italiane come Milano, Firenze, Torino (Teatro Regio), Bologna,Verona,Vicenza (Oratorio S. Chiara), Padova (Auditorium Pollini, Teatro Verdi), per l’Associazione Musicale Dino Ciani a Milano e a Venezia, Perugia e all’ estero in Austria, Bulgaria, Olanda e Russia. Si è classificato al primo posto nei concorsi di” Piove di Sacco” nel “Concorso Pianistico Internazionale Salieri” di Legnago, nel concorso "Città di Firenze" nel “Concorso Pianistico Internazionale Val Tidone” assieme al Trio di fiati del conservatorio di Padova e nel 2009 ha vinto il premio speciale F. Margola nel concorso "Camillo Togni" di Gussago. Recentemente ha debuttato alla Wiener Saal di Salisburgo e alla Rachmaninov hall di Mosca. Si
esibisce nei Festival Internazionali de I Concerti Ciani.
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani
www.dinociani.com - bertola@dinociani.com

venerdì 28 dicembre 2012

i Giorni della Musica al Ruzzini Palace di Venezia 2012



venerdì 28 dicembre  2012 ore 17.00
ingresso libero

GIANLUCA BADON pianista
 
W. A. Mozart   sonata 331
J. Brahms    intermezzo op.118 n. 2
J. Brahms   4 ballate op.10
O. Respighi   Notturno
 
 
GIANLUCA BADON, pianista, nato il 21 giugno 1991, inizia lo studio del pianoforte a cinque anni con Daniela Vidali e già dopo pochi mesi vince i suoi primi concorsi nazionali ; seguono le vittorie di primi premi ad alcuni tra i più quotati concorsi pianistici nazionali: "Bach" di Sestri Levante, "Piccole mani" di Perugia, Osimo, Gussago, Manerbio, Grosseto, ecc.; al concorso di Cesenatico ottiene il Premio Carisch in categorie unificate e risulta secondo assoluto fra tutte le categorie al prestigioso concorso "Muzio Clementi" di Firenze. Ha inoltre vinto il Trofeo "Squartini" con 110, lode e menzione d'onore ed è stato premiato da enti
ed associazioni musicali come pianista emergente.
Ha portato a termine con il massimo dei voti i compimenti inferiore e medio sotto la guida di Laura Candiago presso l’accademia S. Cecilia di Portogruaro. Si è esibito in numerosi recitals pianistici ed in varie rassegne concertistiche,fra le quali la Stagione Concertistica di Genova, la rassegna Dami di Pistoia, all’Ateneo Veneto di Venezia ,a Tampa Bay per il concerto di apertura della Steinway Piano Series dell’University of South Florida,dove,ospite dell'università, ha seguito le lezioni del M° Svetozar Ivanov,
e in altri concerti,sia come solista che con l’orchestra. Diplomatosi a diciassette anni al conservatorio di Vicenza sotto la guida del M° Antonio Rigobello con il massimo dei voti e lode,nell’estate 2009 ha frequentato i corsi del M° Joacquin Achucarro all’Accademia Chigiana di Siena,vincendo la borsa di studio e
suonando nel concerto di chiusura del master. Ha inoltre frequentato corsi di perfezionamento con i maestri Aleksandar Madzar e Bruno Canino. Ha studiato all’accademia nazionale di Santa Cecilia di Roma con il maestro Sergio Perticaroli e con il maestro Stefano Fiuzzi,sotto la guida dei quali si è esibito a Todi
nel concerto di chiusura del master 2011 ed all’auditorium Parco della Musica di Roma nel 2011 e 2012.
Si esibisce per i Festival Internazionali i Concerti Ciani.
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani
 
RUZZINI PALACE
Campo Santa Maria Formosa - Castello, 5866 - Venezia - tel. 041 2410447 - www.ruzzinipalace.com
 
I CONCERTI CIANI
tel. 041 5286092 cell. 335 6083581  concerti@dinociani.comwww.dinociani.com

giovedì 13 dicembre 2012

il Salotto Musicale di Milano 2012


giovedì 13 dicembre 2012 ore 16.30
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981
 ANNALISA ORLANDO  pianista

   R. Schumann    Studi Sinfonici op.13
   M. Ravel   Valses nobles et sentimentales
   L. van  Beethoven   sonata op.101
   A. Scriabin    sonata n. 4 op.30
Annalisa Orlando, pianista, ha 21 anni e ha conseguito la maturità classica nel 2010. Ha studiato con i maestri Silvana Libardo e Carlo Gallo e si è diplomata in Pianoforte al Conservatorio “T. Schipa” di Lecce sotto la guida del M° Pierluigi Camicia con il massimo dei voti lode e menzione della commissione. Attualmente è iscritta al primo anno del II livello di Pianoforte al Conservatorio “N. Rota” di Monopoli nella classe del M° Benedetto Lupo.
 Ha seguito i corsi di perfezionamento dei maestri Michele Marvulli, Aldona Budrewicz- Jacobson, Jeffrey Swann (Chopin masterclass- Ginevra).  Ha tenuto concerti e ha preso parte a varie manifestazioni  in qualità di solista o in formazioni cameristiche (“Festa europea della musica- Roma”,“Incontri d’Eccellenza”, “Quartieri in festa”, “E’ qui la musica”nell’ambito della Fiera del  Levante, “Il cervello musicale”,”Bernstein Music Festival 2011”, “XVII Festival musicale Savinese”). Nell’ottobre 2010 si è esibita nell’Orchestra Nazionale dei Conservatori diretta dal M° Xu Zhong e ha collaborato per alcune produzioni con l’orchestra ICO “T. Schipa” di Lecce.
 Si è classificata ai primi posti in numerosi concorsi nazionali e internazionali a categoria ed è risultata finalista in varie competizioni di esecuzione pianistica come  la “Coppa pianisti d’Italia”di Osimo. Di recente ha ricevuto una  menzione speciale al XII Concorso d’esecuzione musicale della Società umanitaria di Milano . Assieme agli altri vincitori del concorso “Forty Fingers”2012, ha preso parte nel novembre scorso all’”operazione Italia vs Inghilterra- musiche da vedere ed. 2012-2013” , suonando presso il Royal College of Music(Londra) e  la Kingston University.
Si esibisce nei Festival Internazionali "I Concerti Ciani "
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

mercoledì 28 novembre 2012

"Musica per la Vita II" 2012



mercoledì 28 novembre 2012 alle ore 16.30 ingresso libero
 
ANDREA TAMBURELLI pianista

 
J. Brahms  Rapsodia op. 119 n. 4 in mi bemolle maggiore

L. van Beethoven Sonata n. 23 op. 57 in fa minore “Appassionata”
Allegro assai - Andante - Allegro ma non troppo

F. Liszt   Studio trascendentale n. 10 in fa minore

C. Debussy  Pour le piano

C. Debyssy  Preludio - Sarabanda - Toccata


Direzione Artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

Info tel 
Istituto Principessa Jolanda Milano
via G. Sassi, 4 [ zona Bande Nere ]
tel. 02 499861 - fax  02 49986300 

i Concerti Ciani – Libe   
via Aleardo Aleardi 22   
tel. 335 6083581 - 0324 243046
www.dinociani.com bertola@dinociani.com

martedì 27 novembre 2012

"Musica per la Vita" 2012

 
martedì 27 novembre 2012 ore 15.00
ingresso libero
 
SALVATORE GITTO pianista
 
F. Mendelssohn   Fantasia op. 28
L. van Beethoven   Sonata "Les adiuex" op. 81a
R. Schumann    Tre Romanze op. 28
 
SALVATORE GITTO, pianista, nato a Milazzo nel 1986, si è formato nella scuola pianistica del M°Gaetano Indaco presso il Conservatorio “A.Corelli” di Messina, fino al brillante conseguimento del Diploma di specializzazione ad indirizzo interpretativo-compositivo con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Dal 2010 segue i Corsi di Perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia sotto la guida dei Maestri Sergio Perticaroli e Stefano Fiuzzi. Di notevole contributo alla sua formazione gli studi di composizione con il M° Carmelo Chillemi e l’incontro con i musicologi Francesco Scarpellini Pancrazi e Mario Musumeci, con cui approfondisce l’analisi del repertorio lisztiano presentando come tesi di laurea il “Saggio di traduzione specializzata dall’inglese in ambito musicologico: Liszt: Sonata in B Minor di Kenneth Hamilton” e il saggio “Il diabolico in musica e l’epopea del Faust: metamorfosi tematica e retorica visionaria nel Mephisto-Walzer di Liszt”. È risultato vincitore di premi in più di venti concorsi pianistici di livello nazionale ed internazionale tra cui Placido Mandanici di Barcellona P.G (1999), Concorso Europeo “Città di Villafranca Tirrena” – Premio Eliodoro Sollima (2000), Riviera della Versilia di Viareggio (2008), Eliodoro Sollima di Bagheria (2008), Concorso internazionale Rovere D’Oro di S. Bartolomeo al Mare (2009), Città metropolitana di Reggio Calabria (2010), Nuovi Orizzonti di Arezzo (2012).  Dopo il debutto con l’Orchestra Giovanile di Messina eseguendo il Concerto KV 414 di Mozart, si è esibito in importanti sale e per varie associazioni: Auditorium Parco della Musica di Roma, Sala Laudamo e Università di Messina, AGiMus, Festival Musicale delle Nazioni al Teatro Marcello e alla Casina delle Civette di Villa Torlonia di Roma, Festival Eolie in classico, fondazione Dolomiti Unesco, e per gli Amici della musica di diverse città siciliane. Nel 2010 è stato inoltre vincitore del Premio Speciale “Pianoforte e Orchestra” al XV Premio Benedetto Albanese di Palermo per la migliore esecuzione del Concerto KV 467 di Mozart esibendosi così con l’Orchestra Giovanile Mediterranea. Ha eseguito in prima assoluta per l’VIII stagione di Taormina in musica i brani pianistici del compositore siciliano Carmelo Chillemi, quali Atmosfere op. 25/C, Est mihi in animo op. 36/C, Rapsodya op. 69/C ed i poemi sinfonici Angelica e Medoro op. 75/C e Anno Domini 2010 op. 76/C. Nel 2012 ha ideato insieme alla pianista Silvia Tessari il gemellaggio musicale “Vette e vulcani su un pianoforte”, un’applaudita tournée concertistica realizzata tra i siti Unesco “Patrimoni dell’umanità” delle Dolomiti e delle Isole Eolie (S.M.Salina), alla presenza del Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo. Ha lavorato per la produzione teatrale del regista Eugenio Monti Colla eseguendo, con l’ensemble strumentale dei corsi di perfezionamento dell’Accademia di S. Cecilia, le musiche originali di Giuseppe Azzarelli e dirette da Simone Genuini presso la Sala Petrassi del Parco della Musica di Roma. Durante i suoi studi ha preso parte a masterclass e meeting internazionali di alto perfezionamento pianistico con i Maestri Nathalia Trull, Violetta Egorova, Andrea Lucchesini, Sergio Perticaroli, Stefano Fiuzzi e Vsevelod Dvorkin tenuti presso Villa-Medici Giulini di Milano, l’Accademia Pianistica Siciliana e l’Accademia Bartolomeo Cristofori di Firenze.
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

giovedì 22 novembre 2012

il Salotto Musicale di Milano

 
 
giovedì 22 novembre 2012 ore 16.30
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981
SAMUELE DRAGO pianista

   J. S. BACH:  dalla Partita n. 2  Sinfonia – Sarabanda – Rondò – Capriccio
   F. CHOPIN:  Notturno Op. 62 n. 1
   C. DEBUSSY:  Preludio n. 10 (dal primo libro)
   J. BRAHMS:  Rapsodia Op. 119 n. 4
 
 
 
SAMUELE DRAGO pianista, nato a Verona nel 1988, intraprende lo studio del pianoforte all'età di undici anni con il Maestro Paolo Facincani e successivamente con la Prof.ssa Renata Zampis. Prosegue presso il Conservatorio “E. F. Dall'Abaco” di Verona sotto la guida della Prof.ssa Laura Tringale con cui studia tutt'ora. Nel 2010 ha conseguito il compimento medio con il massimo dei voti, mentre l'anno successivo ha partecipato alla “Maratona Liszt”, organizzata a Verona in occasione del bicentenario della nascita del compositore ungherese.  Nello stesso anno ha ottenuto il Terzo premio al concorso internazionale “Antonio Salieri” di Legnago.  Ha seguito Masterclass con la Prof.ssa Gerlinde Otto e i Maestri Klaus Schilde, Massimiliano Ferrati e Federico Gianello. Alla passione per la musica affianca quella per la Letteratura, laureandosi nel 2011 con il massimo dei voti e la lode presso l'Università degli studi di Verona. Si esibisce nei Festival Internazionali "I Concerti Ciani "



Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Laniwww.dinociani.com - bertola@dinociani.com

martedì 20 novembre 2012

"Musica per la Vita" 2012


martedì 20 novembre 2012 ore 15.00
 
ANDREA AZZOLINI pianista

D. Scarlatti   4 sonate 
L. van Beethoven  Sonata op. 57  "Appassionata" 
F. Chopin   4 mazurke 
F. Liszt    Mephisto Waltz


ANDREA AZZOLINI, pianista, nato a Padova nel 1993 ha cominciato a studiare pianoforte all'età di sette anni. Diplomato a Verona sotto la guida della prof. Laura Palmieri, attualmente sta studiando con Natalia Trull pressoil  Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e privatamente con Alberto Nosè. Ha partecipato a numerose master class con pianisti del calibro di Ilana Vered, Vanessa Latarche, Leonid Margarius, Gary Graffman, Dimitri Baskirov a Aquiles delle Vigne alla Summer Academy del Mozarteum di Salisburgo partecipando al concerto conclusivo dei migliori allievi presso la Wiener Saal del Mozarteum. A 13 anni ha debuttato con l’Orchestra Giovanile del conservatorio di Padova nel Concerto in Re maggiore di Haydn e da allora si è esibito in veste di solista e camerista in numerose città italiane come Milano, Firenze, Torino (Teatro Regio), Bologna,Verona,Vicenza (Oratorio S. Chiara), Padova (Auditorium Pollini, Teatro Verdi), Perugia, per l’Associazione Musicale Dino Ciani a Milano e a Venezia, e all’ estero in Austria, Bulgaria, Olanda e Russia. Si è classificato al primo posto nei concorsi di” Piove di Sacco” nel “Concorso Pianistico Internazionale Salieri” di Legnago, nel concorso "Città di Firenze" nel “Concorso Pianistico Internazionale Val Tidone” assieme al Trio di fiati del conservatorio di Padova e nel 2009 ha vinto il premio speciale F. Margola nel concorso "Camillo Togni" di Gussago. Recentemente ha debuttato alla Wiener Saal di Salisburgo e alla Rachmaninov hall di Mosca.

Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

www.dinociani.com - bertola@dinociani.com

giovedì 15 novembre 2012

il Salotto Musicale di Milano



 
giovedì 15 novembre 2012 ore 16.30
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

MICHELE ALLEGRO pianista
 
IMPROVVISERÒ PER TE 
    
Michele ci guiderà nel suo mondo di Sogni
con estemporanee  ricerche di melodie, 
orchestrazioni  in musica,
e "tanta fantasia"  fino ai suoi racconti sonori   


MICHELE ALLEGRO, pianista, si è diplomato col massimo dei voti in pianoforte presso l'Istituto superiore di studi musicali A.Toscanini di Ribera, sotto la guida della Prof.ssa Mariangela Longo.Frequenta il primo anno del biennio presso il conservatorio di Parma sotto la guida dei maestri Roberto Cappello e Francesco Guideri. Fin da subito si è distinto per le sue notevoli capacità musicali partecipando a numerosi concorsi nazionali ed internazionali classificandosi sempre  ai primi posti, come il secondo premio nel 2008(con primo premio non assegnato ) e il primo premio nel 2009 al concorso W. A. Mozart , città di Mazzara del Vallo  il terzo posto  al concorso internazionale  Euterpe città di Corato nel 2010, terzo posto al concorso Benedetto Albanese città di Caccamo , secondo posto al concorso città di Barcellona, terzo posto al concorso Lucio d'Agata città di Acireale e il primo posto al concorso Lions Incontri Music Awards. Ha partecipato a numerose masterclass tenute da docenti di chiara fama come Lya De Barberiis, Libor Novacek, Roberto Cappello. Si è esibito per numerose ed importanti associazioni come "Amici della Musica ", "Unesco","Lions","Rotary","Ars Nova","Accademia Cantori Nuovi", "Associazione Musicale F. Chopin di Agrigento" e molte altre. Debutta sulla scena nazionale con un concerto per il conservatorio di Brescia esibendosi nell'auditorium di San Barnaba.Oltre alla carriera da solista fa parte di varie formazioni da camera come il "LiberQuartet" con i quali si esibisce regolarmente, inoltre è compositore di musiche per pianoforte e altre formazioni che vanno da quelle da camera a quelle per orchestra. Si esibisce per i Festival dei Concerti Ciani.

Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani
www.dinociani.com - bertola@dinociani.com

martedì 13 novembre 2012

"Musica per la Vita" 2012




martedì 13 novembre 2012 ore 15.00
ingresso libero
 
STEFANO GHISLERI pianista
 

C. Debussy
Dal I Libro di Preludi:
- Danseuses de Delphes ("Danzatrici di Delfi"):
Lent et grave
- La Cathédrale engloutie ("La cattedrale sommersa"):
Profondément calme
- La fille aux cheveux de lin ("La fanciulla dai capelli di lino"):
Très calme et doucement expressif

L. van Beethoven
Sonata per Pianoforte op 27 n. 2 “Al Chiaro di luna”
- Adagio Sostenuto
- Allegretto
- Presto agitato

M. Mussorgskij 

Quadri di una esposizione
- Promenade
- Gnomus
- Promenade
- Il vecchio Castello
- Passeggiata
- Tuileries
- Bydlo
- Promenade
- Balletto dei pulcini nei loro gusci
- Il ricco e il povero
- Passeggiata
- Il mercato di Limoges
- Catacombae
- Baba-Jaga
- La grande porta di Kiev

STEFANO GHISLERI, pianista, nato a Brescia nel 1985, ha iniziato lo studio del pianoforte presso la Scuola di Musica Diocesana di Brescia, dove nel maggio 2004 gli viene assegnata una borsa di
Da diversi anni svolge attività come accompagnatore, collaborando con cori (il coro femminile Sifnos, il coro di voci bianche Giocanto, Coro Santa Giulia), solisti (Gloria Busi, Clara Bertella, Isa Lagarde, Arabella Cortese), formazioni cameristiche (Trio Geodetica, Anca Vasile, Michele Maulucci), attori e scrittori (Arnaldo Ragni, Sergio Isonni, Giorgio Scroffi). Oltre all’attività di esecutore si dedica alla composizione. Si ricorda in particolare il Concerto per pianoforte e orchestra a plettro che ha eseguito in veste di solista e direttore con l’orchestra “Arcangelo Corelli”. Nel maggio 2006 ha partecipato alla messa in scena della favola musicale Nonna Bigia in bicicletta composta e diretta dal M° Tommaso Ziliani su testo di Giorgio Scroffi. Per meriti artistici e impegno in campo musicale ha ricevuto nel 2006 una borsa di studio dall’Assessorato della Cultura del Comune di Botticino. Nel 2008 ha partecipato al concerto in omaggio al compositore Marco Prina, eseguendo un suo trio: Ritratto nel buio.
Nel 2009 ha realizzato lo spettacolo Una musica… da favola per pianoforte e voce recitante con Arnaldo Ragni, su testo di Giorgio Scroffi e immagini di Sara Apostoli ispirato alla suite Quadri di una esposizione di Mussorgskyj. Nell’agosto dello stesso anno ha partecipato alla rassegna "Settimana Castagnetana" assieme ai Maestri Gerardo Chimini e Roberto Ranieri, esibendosi al Teatro Roma di Castagneto Carducci. Nel 2009 ha partecipato al "Festival pianistico Don E. Verzeletti" e al "FilmFestival del Garda" in duo con la cantante Isa Lagarde. Ha seguito corsi di perfezionamento con artisti di fama internazionale come G. Chimini, C. Burato, B. Mezzena. Di recente ha partecipato al “Festival Suona Francese”, concerto trasmesso più volte dall’emittente televisiva “BresciaPuntoTV”.  Per la stessa rete televisiva ha registrato un Recital per Pianoforte e Violino con la violinista Anca Vasile ed un concerto per Pianoforte Solo. Si esibisce nei Festival internazionali i Concerti Ciani. È Vicepresidente dell’Associazione Culturale "Paolo Maggini" e direttore dell’omonima Orchestra a Plettro. È laureato triennale in “Ingegneria dell’Automazione industriale” presso la facoltà di Ingegneria di Brescia.

studio. Successivamente ammesso al conservatorio  "L. Marenzio" di Brescia si diploma nel 2009 con il massimo dei voti sotto la guida del M° Alberto Ranucci..


Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

www.dinociani.com - bertola@dinociani.com

venerdì 9 novembre 2012

il Salotto Musicale di Milano



giovedì 29 novembre 2012 ore 16.30
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981
ALFREDO BLESSANO pianista
 

L. v. Beethoven   Sonata op. 81a
F. Liszt    Les jeux d'eau a la Villa d'este
F. Liszt    Sonata in si minore


ALFREDO BLESSANO, pianista, nasce a Udine nel 1989. La madre è cantante lirica e il padre un grande appassionato d'opera. All'età di 11 anni si avvicina come autodidatta al pianoforte e 14 comincia a seguire lezioni private di strumento con Kim Wright. Dopo alcuni anni sotto la sua guida, si affida al Maestro di Trieste Nino Gardi. Nel 2009 fa la conoscenza del Maestro Vincenzo Balzani, suo attuale insegnante, della cui classe di pianoforte al Conservatorio "G. Verdi" di Milano entra a far parte lo stesso anno. Nel settembre del 2011 si diploma con lode presso l'istituto milanese, dove oggi frequenta il biennio di specializzazione. Nel corso dei suoi studi Alfredo è stato premiato in vari concorsi nazionali ed internazionali (nelle città di Piombino, Lamporecchio, Gussago, Varallo, Cortemilia, Tortona, Asti, Riccione, Sestri Levante, Piove di Sacco). Ha inoltre seguito Masterclasses con Giorgio Lovato, Giovanna Valente, Leonel Morales, Maria Teresa Carunchio e Steven Spooner. Nel 2011 ha partecipato al Festival in memoria del bicentenario dalla nascita di Liszt organizzato dal Conservatorio di Milano, eseguendo la Sonata in si minore. Nel 2012 ha partecipato al Festival i Concerti Ciani di Milano “Musica per la Vita” al Pio Albergo Trivulzio. Affianca allo studio e all'attività di solista, quella di corista e di camerista.
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola

giovedì 8 novembre 2012

il Salotto Musicale di Milano




giovedì 8 novembre 2012 ore 16.30
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

CARLOTTA GUERRA pianista
ILARIA LOATELLI pianista



CARLOTTA GUERRA pianista

F. Chopin  Notturno in do minore

W. A. Mozart  Variazioni sul tema Ah vous dirai-je,Maman


ILARIA LOATELLI pianista

L. v. Beethoven Sonata op.27 n.1

C. Debussy  Studi n.1-2-3
    -L'isle joyeuse



Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani
www.dinociani.com - bertola@dinociani.com

martedì 6 novembre 2012

"Musica per la Vita" 2012

 
 
martedì 6 novembre 2012 ore 15.00
 
MARIO MARTELLO pianista

Mozart   Sonata KV 310 in la minore
Chopin   Scherzo n°1 op. 20 in si minore
Beethoven   Sonata op. 31 n°2 “La Tempesta”
Liszt   da “Années de pèlerinage”, “Vallée d’Obermann”
 
MARIO MARTELLO, pianista, nato nel 1995, frequenta il II anno del Triennio Superiore di I livello di Pianoforte presso il Conservatorio di musica “Giuseppe Verdi” di Milano, nella classe del M° Vincenzo Balzani e la Scuola Militare Teuliè di Milano. Ha iniziato la sua attività pianistica all’età di sei anni proseguendo poi la sua formazione presso l’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania.
E’ stato premiato in numerosi concorsi nazionali e internazionali (tra i quali: Concorso Internazionale per giovani musicisti Diapason Canicattì (AG) - XI Concorso Musicale Nazionale di Barcellona Pozzo di Gotto (Me); Concorso Internazionale Rovere d'oro di San Bartolomeo al Mare (Im), Concorso Musicale Città di Firenze - premio Crescendo - Concorso Internazionale Valsesia Musica juniores, Premio Monterosa - Kawai di Varallo (VC), - Concorso Eliodoro Sollima per Giovani Esecutori di Enna, vincitore di premio speciale Mario Termini come migliore interpretazione pianistica - Concorso Nazionale di Musica per i giovani, Eliodoro Sollima di Bagheria (Pa), vincitore di premio speciale con borsa di studio come migliore esecuzione pianistica - Concorso Nazionale per Giovani Musicisti Città di Palermo - Concorso per Giovani Musicisti  premio Benedetto Albanese di Caccamo (Pa) - Concorso internazionale pianistico città di Avezzano –  Concorso pianistico internazionale Vietri sul Mare, Costa Amalfitana -  Concorso International Music Competition di Cortemilia (CN) - Concorso strumentistico nazionale Città di Giussano).
Si è esibito presso il Katane Palace Hotel di Catania nell’ambito della stagione concertistica “Suoni multicolori”, il Centro Culturale Expò Pedara nell’ambito della stagione concertistica “Suoni etnei”, al Castello Normanno di Calatabiano (Ct), per l’Auto Yachting Club Catania, per la Fondazione AVSI a Biassono (Mb), per il Circolo Culturale L'Ottantaquattro Endas presso il Comune di Giussano (Mb), riscuotendo plausi e riconoscimenti per maturità musicale e ottime capacità virtuosistiche e interpretative.
Ha partecipato alle masterclass di perfezionamento e interpretazione pianistica tenute dai M° Pietro De Maria, Sergio Perticaroli e Leonid Margarius.

Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

giovedì 1 novembre 2012

il Salotto Musicale di Milano



 
giovedì 1 novembre 2012 ore 16.30
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981
 
MARIO MARTELLO pianista


Mozart   Sonata KV 310 in la minore

Chopin   Scherzo n°1 op. 20 in si minore

Beethoven   Sonata op. 31 n°2 “La Tempesta”

Liszt   da “Années de pèlerinage”, “Vallée d’Obermann”


MARIO MARTELLO, pianista, nato nel 1995, frequenta il II anno del Triennio Superiore di I livello di Pianoforte presso il Conservatorio di musica “Giuseppe Verdi” di Milano, nella classe del M° Vincenzo Balzani e la Scuola Militare Teuliè di Milano. Ha iniziato la sua attività pianistica all’età di sei anni proseguendo poi la sua formazione presso l’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania.
E’ stato premiato in numerosi concorsi nazionali e internazionali (tra i quali: Concorso Internazionale per giovani musicisti Diapason Canicattì (AG) - XI Concorso Musicale Nazionale di Barcellona Pozzo di Gotto (Me); Concorso Internazionale Rovere d'oro di San Bartolomeo al Mare (Im), Concorso Musicale Città di Firenze - premio Crescendo - Concorso Internazionale Valsesia Musica juniores, Premio Monterosa - Kawai di Varallo (VC), - Concorso Eliodoro Sollima per Giovani Esecutori di Enna, vincitore di premio speciale Mario Termini come migliore interpretazione pianistica - Concorso Nazionale di Musica per i giovani, Eliodoro Sollima di Bagheria (Pa), vincitore di premio speciale con borsa di studio come migliore esecuzione pianistica - Concorso Nazionale per Giovani Musicisti Città di Palermo - Concorso per Giovani Musicisti  premio Benedetto Albanese di Caccamo (Pa) - Concorso internazionale pianistico città di Avezzano –  Concorso pianistico internazionale Vietri sul Mare, Costa Amalfitana -  Concorso International Music Competition di Cortemilia (CN) - Concorso strumentistico nazionale Città di Giussano).
Si è esibito presso il Katane Palace Hotel di Catania nell’ambito della stagione concertistica “Suoni multicolori”, il Centro Culturale Expò Pedara nell’ambito della stagione concertistica “Suoni etnei”, al Castello Normanno di Calatabiano (Ct), per l’Auto Yachting Club Catania, per la Fondazione AVSI a Biassono (Mb), per il Circolo Culturale L'Ottantaquattro Endas presso il Comune di Giussano (Mb), riscuotendo plausi e riconoscimenti per maturità musicale e ottime capacità virtuosistiche e interpretative.
Ha partecipato alle masterclass di perfezionamento e interpretazione pianistica tenute dai M° Pietro De Maria, Sergio Perticaroli e Leonid Margarius.


Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani
www.dinociani.com - bertola@dinociani.com

martedì 30 ottobre 2012

"Musica per la Vita I" 2012



XX anno del Festival Internazionale i Concerti Ciani "Musica per la Vita I" 2012
all’Auditorium Trivulzio di Milano
 
martedì 30 ottobre 2012 ore 15.00
ANDREA TAMBURELLI pianista

J. Brahms
Rapsodia op. 119 n. 4 in mi bemolle maggiore
L. van Beethoven
Sonata n. 23 op. 57 in fa minore “Appassionata”
Allegro assai - Andante - Allegro ma non troppo
F. Liszt   
Studio trascendentale n. 10 in fa minore
C. Debussy  
Pour le piano
Preludio - Sarabanda - Toccata

 
ANDREA TAMBURELLI, pianista, nasce a Magenta nel 1993. Nel 2012 si diploma con la lode presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano con la Prof.ssa Anna Abbate e consegue la maturità scientifica. Frequenta il primo anno di Biennio presso il Conservatorio di Milano sempre con la Prof.ssa Abbate, il corso di alto perfezionamento con il M° Pietro de Maria, il M° Franco Scala e la Prof. Laura Richaud presso l'Accademia musicale internazionale di Pinerolo e con il M° Konstantin Bogino presso l'Accademia S. Cecilia di Bergamo, contemporaneamente al primo anno di Informatica musicale presso l'Università degli Studi di Milano. Ha frequentato una Masterclass a Pistoia con il M° Alessio Cioni e a Lucca con il M° Pier Narciso Masi. Nel 2009 vince il primo premio e il "premio Novecento" al concorso internazionale di Cervo (Imperia). Nel maggio 2011 frequenta una Masterclass con il pianista finlandese M° Paavali Jumppanen; vince il primo premio assoluto al concorso nazionale di Guastalla (Reggio Emilia) con il premio speciale "Monica Prati" e il terzo premio al concorso musicale "Premio Crescendo 2011 città di Firenze". Nel giugno 2011 vince il primo premio assoluto al concorso pianistico internazionale "Andrea Baldi" di Rastignano (Bologna). Vince il primo premio assoluto al concorso internazionale "New Piano Talents" di Milano. Nel settembre e nell'ottobre 2011 si esibisce presso la Sala Verdi del Conservatorio e il Castello Sforzesco di Milano in occasione del "Festival Nino Rota". Nel febbraio 2012 vince il terzo premio (primo e secondo non assegnati) al VII Concorso Internazionale di esecuzione musicale "Città di Asti". Nel marzo 2012 vince il primo premio assoluto al IV Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale "Giovani musicisti" - Città di Treviso 2012. Nell'aprile 2012 si esibisce nella Sala Puccini del Conservatorio di Milano in occasione del Festival "Suona francese" 2012. Nel maggio 2012 si esibisce in occasione della Maratona-Satie con Vexations presso Villa Necchi Campiglio e in occasione della manifestazione Piano City presso le Gallerie d'Italia di Milano. Nel luglio 2012 vince il quarto premio al concorso internazionale "Delphic Committe" a Kiev - Ucraina.


Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani
www.dinociani.com - bertola@dinociani.com

sabato 27 ottobre 2012

i Concerti Ciani al Teatro Volta di Milano 2012

 
sabato 27 ottobre 2012 ore 16.00
ingresso libero
FRANCESCO BISSANTI pianista
 
F. Liszt    Ballata n.2 in si minore
F. Chopin   Valzer op.69 n.1
F. Chopin   Polacca op.53 in la bemolle maggiore
R. Schumann   Traumerei
P. Tchaikovsky  Dumka
F. Liszt    Rapsodia n.13 in la minore
   
FRANCESCO BISSANTI, pianista, nato in provincia di Foggia e residente a Bergamo dal 2004, si è diplomato col massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari.
In seguito si è perfezionato diversi anni con il M° L.Passaglia conseguendo nel 2004 il diploma di “eccellenza” all’Accademia Umbra di Perugia.
Ha frequentato corsi di perfezionamento e master  con i seguenti maestri:
H.Pell, Susan Shu-Cheng Lin, L.Passaglia, V.Balzani, L.Morales.
Ha conseguito il compimento inferiore di composizione presso il Conservatorio “U.Giordano” di Foggia. 
È  stato premiato in diversi concorsi nazionali ed internazionali:
concorso internazionale “Ecomusic -2000” di Monopoli (2° premio), concorso nazionale “Città di San Giovanni Teatino” 2002 (1° premio assoluto), concorso nazionale “Città di Bucchianico” 2003 (1° premio), Vincitore di borsa di studio al IX concorso di esecuzione musicale di Giulianova “Rotary Club” 2004, concorso nazionale “Città di Ortona” 2005 (1° premio), concorso nazionale “Città di Bucchianico” 2005 (1° premio), concorso internazionale “V.Martina” di Massafra 2006 (2° premio), concorso internazionale “Città di San Gemini” 2009 (1° premio), concorso internazionale “Magliano Sabina” 2009 (1° premio), concorso internazionale “Città di Asti” 2010 (2° premio), concorso internazionale di Montalto Ligure “Premio Maria Grazia Vivaldi” 2010 (2° premio), concorso internazionale “L’Estro Armonico” città di Ladispoli 2010 (1° premio assoluto), concorso internazionale di Teramo “Premio Ars Nova” 2010 (1° premio assoluto, con votazione 100/100), concorso nazionale città di Cecina “Carlo Antonio Campioni” 2010 (2° premio), concorso internazionale “Città di Asti” 2011 (2° premio), concorso di Foligno “Sound Track” 2011 (1° premio assoluto e vincitore assoluto del concorso), concorso internazionale Caramanico Terme “Paolo Barrasso” 2011 (1° premio), concorso internazionale di esecuzione pianistica “Ernesto Falla” di Candelo 2012 (3° premio)
Si è esibito in diverse città italiane sia da solista che con orchestra:
Barletta (Associazione “G.Curci”), San Paolo Civitate (Fg) “Stagione: concerti d’autunno”, Chieti (Auditorium Santi Dodici Apostoli), Monopoli (associazione “Ecomusic” Sala Urania, Hotel Clio), Barletta (Basilica S.Domenico “Sala Barberini”), Taranto (“Incontri Musicali” Palazzo Galeota), Barletta (ha eseguito il concerto di J. S. Bach in fa min BWV1056 con l’Orchestra da camera Filarmonica “Oltenia” di Craiova diretta dal M° Ciampa), San Donato Milanese (Teatro Troisi – concerto finale del corso per pf e orch. di alto perfezionamento tenuto dal M° V.Balzani-W.A.Mozart K 413 con l’orchestra sinfonica del Lario diretta dal M° P.Gelmini), Milano (Furcht-Palco in “Bianco e Nero”), San Giuliano Milanese (Roccabrivio stagione concertistica “Note d’Estate 2010”), Barletta (Amici della Musica stagione concertistica 2010 - Circolo Unione), Cantù (Teatro San Teodoro “Festival Liszt”), Milano (20° anno del Festival Internazionale 2012 i Concerti Ciani “Musica per la Vita” al Pio Albergo Trivulzio), Venezia(“Pomeriggi Musicali a Palazzo Albrizzi” Associazione Culturale Italo-Tedesca), Milano  (Festival Internazionale 2012 circolo “A. Volta” i Concerti Ciani), ha frequentato il corso per pf e orchestra tenuto dal maestro V.Balzani eseguendo nel concerto finale Grieg: concerto per pf e orch. – Milano: Università Statale- associazione “Il clavicembalo Verde” con la  Filarmonica Mihail Jora di Bacau diretta da Ovidiu Balan, ecc.
Nel 2006 ha conseguito con 110 e lode il Diploma Accademico di II livello in “Musica da camera” indirizzo interpretativo-compositivo presso l’I.M.P. G.Braga di Teramo.
Sono state pubblicate per la  casa editrice “Lamuraglia” sue composizioni:
“Via Crucis” per pf,vl,vlc,soprano e voce recitante,
“Lontananza” (notturno per pf),
“Disordine” (studio per pf).
Nel 2009 ha conseguito il diploma accademico di II livello per la formazione dei docenti di strumento musicale: pianoforte.
Da diversi anni si perfeziona a Milano con il M° V.Balzani.
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

martedì 23 ottobre 2012

i Concerti Ciani "Musica per la Vita I" 2012

 
 
XX anno del Festival Internazionale i Concerti Ciani "Musica per la Vita I" 2012
all’Auditorium Trivulzio di Milano
 
martedì 23 ottobre 2012 ore 15.00
ANDREA TAMBURELLI pianista


J. Brahms
Rapsodia op. 119 n. 4 in mi bemolle maggiore
L. van Beethoven 
Sonata n. 23 op. 57 in fa minore “Appassionata”
Allegro assai - Andante - Allegro ma non troppo
F. Liszt   
Studio trascendentale n. 10 in fa minore
C. Debussy  
Pour le piano
Preludio - Sarabanda - Toccata


ANDREA TAMBURELLI, pianista, nasce a Magenta nel 1993. Nel 2012 si diploma con la lode presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano con la Prof.ssa Anna Abbate e consegue la maturità scientifica. Frequenta il primo anno di Biennio presso il Conservatorio di Milano sempre con la Prof.ssa Abbate, il corso di alto perfezionamento con il M° Pietro de Maria, il M° Franco Scala e la Prof. Laura Richaud presso l'Accademia musicale internazionale di Pinerolo e con il M° Konstantin Bogino presso l'Accademia S. Cecilia di Bergamo, contemporaneamente al primo anno di Informatica musicale presso l'Università degli Studi di Milano. Ha frequentato una Masterclass a Pistoia con il M° Alessio Cioni e a Lucca con il M° Pier Narciso Masi. Nel 2009 vince il primo premio e il "premio Novecento" al concorso internazionale di Cervo (Imperia). Nel maggio 2011 frequenta una Masterclass con il pianista finlandese M° Paavali Jumppanen; vince il primo premio assoluto al concorso nazionale di Guastalla (Reggio Emilia) con il premio speciale "Monica Prati" e il terzo premio al concorso musicale "Premio Crescendo 2011 città di Firenze". Nel giugno 2011 vince il primo premio assoluto al concorso pianistico internazionale "Andrea Baldi" di Rastignano (Bologna). Vince il primo premio assoluto al concorso internazionale "New Piano Talents" di Milano. Nel settembre e nell'ottobre 2011 si esibisce presso la Sala Verdi del Conservatorio e il Castello Sforzesco di Milano in occasione del "Festival Nino Rota". Nel febbraio 2012 vince il terzo premio (primo e secondo non assegnati) al VII Concorso Internazionale di esecuzione musicale "Città di Asti". Nel marzo 2012 vince il primo premio assoluto al IV Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale "Giovani musicisti" - Città di Treviso 2012. Nell'aprile 2012 si esibisce nella Sala Puccini del Conservatorio di Milano in occasione del Festival "Suona francese" 2012. Nel maggio 2012 si esibisce in occasione della Maratona-Satie con Vexations presso Villa Necchi Campiglio e in occasione della manifestazione Piano City presso le Gallerie d'Italia di Milano. Nel luglio 2012 vince il quarto premio al concorso internazionale "Delphic Committe" a Kiev - Ucraina.
 
Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani

giovedì 19 luglio 2012

Il Segreto dei nostri Concerti di Agosto




RECITAL DI SOPRANO e PIANOFORTE
martedì 24 luglio 2012 ore 15.00  i Concerti Ciani di Milano
Auditorium Truvulzio, via Trivulzio 15, info 335 6083581
mezzo soprano ELISA PITTAU
pianoforte STEFANO GHISLERI
musiche di Beethoven, Liszt, Debussy, Mozart, Rossini, Verdi, Chopin, Donizzetti
ingresso libero

RECITAL DI SOPRANO e PIANOFORTE
venerdì 27 luglio 2012 ore 17.30  Arcadia Concerti di Venezia

Auditorium Ruzzini Palace, Campo Santa Maria Formosa, info 335 6083581
soprano ELENA LORENZI
pianoforte STEFANO MARZANNI
il Segreto dei nostri Concerti di Agosto
ingresso libero

RECITAL DI SOPRANO e PIANOFORTE
giovedì 2 agosto 2012 ore 16.30  i Concerti Ciani di Milano

Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
soprano ELENA LORENZI
pianoforte STEFANO MARZANNI
il Segreto dei nostri Concerti di Agosto
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

RECITAL DI PIANOFORTE
giovedì 9 agosto 2012 ore 16.30  i Concerti Ciani di Milano

Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
pianista CHING – I TSENG
musiche di F. Chopin, L. Beethoven e F. Liszt
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

RECITAL DI PIANOFORTE
giovedì 16 agosto 2012 ore 16.30  i Concerti Ciani di Milano

Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
pianista MICHELLE CANDOTTI
musiche di F. Chopin, F. Liszt e A. Scriabin
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

RECITAL DI PIANOFORTE
giovedì 23 agosto 2012 ore 16.30  i Concerti Ciani di Milano

Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
pianista RUHAMA SANTORSA
musiche di L. v. Beethoven, F. Liszt, C. Debussy, A. Skrjabin
e E. Chabrier
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

RECITAL DI PIANOFORTE
domenica 26 agosto 2012 ore 16.30 i Concerti Ciani di Milano

Auditorium Principessa Jolanda, via G. Sassi 4, info 335 6083581
pianista ANDREAS ILIUTA
musiche di L. v. Beethoven e F. Liszt
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
martedì 28 agosto 2012 ore 15.00 i Concerti Ciani di Milano

Auditorium Truvulzio, via Trivulzio 15, info 335 6083581
pianista NICOLA DAL CERO
musiche di L. v. Beethoven e F. Liszt
ingresso libero

RECITAL  DI PIANOFORTE
giovedì 30 agosto 2012 ore 16.30  i Concerti Ciani di Milano

Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
pianista ANDREAS ILIUTA
musiche di L. v. Beethoven e F. Liszt
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

RECITAL DI PIANOFORTE
venerdì 31 agosto 2012 ore 18.00 i Concerti Ciani di Milano

Auditorium Martinitt e Stelline, corso Magenta 57, info 335 6083581
il Segreto dei nostri Concerti di Agosto
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
venerdì 31 agosto 2012 ore 17.30  Arcadia Concerti di Venezia

Auditorium Ruzzini Palace, Campo Santa Maria Formosa, info 335 6083581
il Segreto dei nostri Concerti di Agosto
ingresso libero


i Concerti Ciani di Milano
Tel: 0324 243046 - Cell: 335 6083581

concerti@dinociani.com - www.dinociani.com

Arcadia Concerti di Venezia
Tel: 041 5286092 - Cell: 335 6083581
active.concerti@dinociani.com - www.dinociani.com

sabato 23 giugno 2012

Pomeriggi musicali a Palazzo Albrizzi con i Concerti Ciani - GIUGNO 2012



Pomeriggi musicali a Palazzo Albrizzi con i Concerti Ciani
Palazzo Albrizzi, Cannaregio 4118, info 3356083581
sabato 2 giugno 2012 ore 17.30
musiche F. Liszt
pianista SARA FERRANDINO

Pomeriggi musicali a Palazzo Albrizzi con i Concerti Ciani
Palazzo Albrizzi, Cannaregio 4118, info 3356083581
sabato 9 giugno 2012 ore 17.30
musiche F. P. Tosti, G. Rossini, G. F. Haendel e W. A. Mozart
soprano ANTONELLA ROMANAZZI
pianoforte MARCO CADARIO

Pomeriggi musicali a Palazzo Albrizzi con i Concerti Ciani
Palazzo Albrizzi, Cannaregio 4118, info 3356083581
sabato 16 giugno 2012 ore 17.30
musiche W. A. Mozart, J. Brahms e H. Dutilleux
pianista LAILA CHO

Pomeriggi musicali a Palazzo Albrizzi con i Concerti Ciani
Palazzo Albrizzi, Cannaregio 4118, info 3356083581
sabato 23 giugno 2012 ore 17.30
musiche W. A. Mozart, L. Van Beethoven, F. Liszt,
F. Chopin e F. Mendelssohn
pianista PAOLO ZENTILIN

Pomeriggi musicali a Palazzo Albrizzi con i Concerti Ciani
Palazzo Albrizzi, Cannaregio 4118, info 3356083581
sabato 30 giugno 2012 ore 17.30
musiche F. Chopin, R. Schumann e C. Debussy
pianista FRANCESCA VIDAL


Palazzo Albrizzi
tel. 041 5245275 – fax 041 5245275
Cannaregio, 4118 - Venezia

i Concerti Ciani
tel. 0324 243046 cell. 335 6083581
concerti@dinociani.com - www.dinociani.com

venerdì 22 giugno 2012

i Concerti Ciani di Milano GIUGNO 2012



RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani sabato 2 giugno 2012 ore 16.00
Teatro A. Volta, via G. Giusti 16, info 335 6083581
musiche di F. Schubert, C. Debussy, M. Rave e J. Brahms
pianista GIOVANNA GATTO
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani martedì 5 giugno 2012 ore 15.00
Auditorium Trivulzio, via Trivulzio 15, info 335 6083581
musiche di F. Chopin, L. Beethoven e F. Liszt
pianista ALFREDO BLESSANO
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani mercoledì 6 giugno 2012 ore 18.00
Auditorium Martinitt e Stelline, corso Magenta 57, info 335 6083581
musiche di W. A. Mozart
pianista STEFANO MARZANNI
ingresso libero

RECITAL DI VIOLONCELLO, VIOLINO E PIANOFORTE
i Concerti Ciani giovedì 7 giugno 2012 ore 16.30
Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
musiche di R. Schumann
violoncello GIULIA LANATI
violino DEMIAN BARALDI
pianoforte ANDREA GONZALES PEREZ
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981


RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani sabato 9 giugno 2012 ore 16.30
Auditorium Principessa Jolanda, via G. Sassi 4, info 335 6083581
musiche di D. Scarlatti, R. Schumann, C. Debussy, I. Albeniz e F. Chopin
pianista SUSANNA PIERMARTIRI
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani sabato 9 giugno 2012 ore 16.00
Teatro A. Volta, via G. Giusti 16, info 335 6083581
musiche di J. S. Bach, R. Schumann e J. Brahms
pianista GIOVANNI LONATI
ingresso libero

RECITAL DI VIOLINO E PIANOFORTE
i Concerti Ciani martedì 12 giugno 2012 ore 15.00
Auditorium Trivulzio, via Trivulzio 15, info 335 6083581
musiche di J. S. Bach, C. P. E. Bach, W. A. Mozart, R. Schumann e C. Debussy
violoncello ELEONORA MUGNAINI
pianoforte EMANUELE NANETTO
ingresso libero

RECITAL DI SOPRANO E PIANOFORTE
i Concerti Ciani mercoledì 13 giugno 2012 ore 18.00
Auditorium Martinitt e Stelline, corso Magenta 57, info 335 6083581
in occasione della Festa di San Antonio "Festeggiamenti in Musica"
soprano ELENA LORENZI
pianoforte STEFANO MARZANNI
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani giovedì 14 giugno 2012 ore 16.30
Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
musiche di L. v. Beethoven, J. Brahms e R. Schumann
pianista PIETRO BONFILIO
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani sabato 16 giugno 2012 ore 16.00
Teatro A. Volta, via G. Giusti 16, info 335 6083581
musiche di L. v. Beethoven, J. Brahms e R. Schumann
pianista PIETRO BONFILIO
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani martedì 19 giugno 2012 ore 15.00
Auditorium Trivulzio, via Trivulzio 15, info 335 6083581
musiche di J. S. Bach, L. v. Beethoven e F. Liszt
pianista ELENA PICCIONE
ingresso libero

RECITAL DI VIOLONCELLO E PIANOFORTE
i Concerti Ciani mercoledì 20 giugno 2012 ore 16.30
Auditorium Principessa Jolanda, via G. Sassi 4, info 335 6083581
musiche di L. v. Beethoven, F. Liszt e J. Brahms
violoncello ROBERTA PENNISI
pianoforte DAVID PERONI
ingresso libero


RECITAL  DI SAX E PIANOFORTE
i Concerti Ciani mercoledì 20 giugno 2012 ore 18.00
Auditorium Martinitt e Stelline, corso Magenta 57, info 335 6083581
musiche di P. Iturralde e C. Debussy
sassofono GIANLUCA ZUCCHI
pianoforte STEFANO MARZANNI
ingresso libero


RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani giovedì 21 giugno 2012 ore 16.30
Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
musiche di J. S. Bach, L. v. Beethoven e F. Liszt
pianista ELENA PICCIONE
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981


RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani sabato 23 giugno 2012 ore 16.00
Teatro A. Volta, via G. Giusti 16, info 335 6083581
musiche di J. S. Bach, L. v. Beethoven e F. Liszt
pianista ELENA PICCIONE
ingresso libero


RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani martedì 26 giugno 2012 ore 15.00
Auditorium Trivulzio, via Trivulzio 15, info 335 6083581
musiche di L. v. Beethoven e F. Liszt
pianista ANDREAS ILIUTA
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani mercoledì 27 giugno 2012 ore 18.00
Auditorium Martinitt e Stelline, corso Magenta 57, info 335 6083581
musiche di A. Scriabin, C. Debussy e M. Ravel
pianista STEFANO MARZANNI
ingresso libero

RECITAL DI PIANOFORTE
i Concerti Ciani giovedì 28 giugno 2012 ore 16.30
Auditorium Arzaga, via Arzaga 1, info 335 6083581
pianista MONICA FERRACUTI
ingresso libero previa prenotazione telefonica al nr. 02 91981

RECITAL DI VIOLINO E PIANOFORTE
i Concerti Ciani sabato 30 giugno 2012 ore 16.00
Teatro A. Volta, via G. Giusti 16, info 335 6083581
musiche di J. S. Bach, C. P. E. Bach, W. A. Mozart, R. Schumann e C. Debussy
violoncello ELEONORA MUGNAINI
pianoforte EMANUELE NANETTO
ingresso libero


i Concerti Ciani di Milano
Tel: 0324 243046 - Cell: 335 6083581
concerti@dinociani.com - www.dinociani.com

martedì 28 febbraio 2012

i Concerti Ciani a Residenza Arzaga



V anno del Festival Internazionali
i Concerti Ciani 2012
& la Biennale di Venezia
 
Diario d'Arte
"Il Salotto Musicale di Milano"
a Residenza Arzaga

di giovedì
dalle ore 16.30 alle ore 17.30
con ingresso  gratuito





 


Direzione artistica
Prof. Maria Lilia Bertola Lani

Associazione Musicale Dino Ciani
tel.: 0324 243046 - 041 528 60 92 - 335 6083581
concerti@dinociani.com - www.dinociani.com

i Concerti Ciani al Pio Albergo Trivulzio di Milano


XX anno del Festival Internazionale i Concerti Ciani 2012
& la Biennale di Venezia
"Musica per la Vita I"

all'Istituto Pio Albergo Trivulzio

 di martedì
dalle ore ore 15.00 alle ore 16.00
con ingresso  gratuito







Direzione artistica
Prof. Maria Lilia Bertola Lani

Associazione Musicale Dino Ciani
tel.: 0324 243046 - 041 528 60 92 - 335 6083581
concerti@dinociani.com - www.dinociani.com

lunedì 27 febbraio 2012

Eventi culturali presso la Scoléta dei Calegheri e "i Concerti Ciani" 2012


MUNICIPALITÀ DI VENEZIA MURANO BURANO
Servizio cultura e sport - BIBLIOTECA DI S. TOMÀ
GRUPPO di LAVORO della BIBLIOTECA di SAN TOMÀ

Eventi culturali presso la Scoléta dei Calegheri
e "i Concerti Ciani"2012

Scoléta dei Calegheri Campo S. Tomà - Venezia

giovedì 5 aprile 2012 dalle ore 18.00 alle ore 19.00
ingresso gratuito

Duo Musizieren
ALICE GABBIANI violoncello
SILVIA TOSI chitarra

J. Dowland
Three Songs
Come again
Awake sweet love
Wilt thou unkind thus reave me


L. de Milán
Fantasia XVI
per chitarra sola (da El Maestro, libro I )

E. Granados
Danza española “Andaluza” op. 37 n. 5

J. S. Bach
Preludio dalla Suite BWV 1008
per violoncello solo

“ENCORE”!
una scelta tra i brevi brani, un po' da salotto e un po' da bis…

Il Duo Musizieren nasce nel 2009 dall’incontro tra la violoncellista Alice Gabbiani e la chitarrista Silvia Tosi. In poco meno di un anno il duo si è esibito a Firenze, al Circo-Lo Teatro del Sale, a Siena per la VII edizione della Rassegna “Note d'Autunno”, a Prato per i concerti della Circoscrizione Est del Comune, a Lucca per “I venerdì di Sinfonia”, a Scandicci (Firenze) per la XLIII Stagione dei Concerti del Centro dell’Arte Vito Frazzi, al XXXV Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano e nei Festival i Concerti Ciani. Il nome del duo è mutuato dal verbo tedesco musizieren - letteralmente “far musica”, il cui significato spesso viene coniugato secondo un'accezione amatoriale e dilettantesca. Negli intenti del duo musizieren designa invece un ideale antitetico alla nostra contemporaneità, richiamando quel far musica assieme, tipico della tradizione mitteleuropea, che è al contempo “diletto e nutrimento dell’anima” (Paolo Carnevale); non semplice passatempo, dunque, ma ricerca di una comunitaria dimensione culturale e sociale da condividere oggi nelle sale da concerto come ieri nei salotti.

ALICE GABBIANI, violoncello, si diploma brillantemente con il M° Rocco Filippini presso il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano e nel 2007 consegue con lode il Diploma Accademico di II livello in Discipline Musicali - Violoncello presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze sotto la guida del M° Andrea Nannoni. Come solista e in ensemble si perfeziona, tra gli altri, con i Maestri: Rocco Filippini, Enrico Dindo, Luca Fiorentini, Andrea Nannoni, Anatole Liebermann, Enrico Bronzi, col Trio di Milano, con Pier Narciso Masi, Piero Farulli, Milan Skampa e Hatto Bayerle. Da sempre svolge un’intensa attività cameristica: nel 1995 fonda il Quartetto Klimt (con pianoforte) col quale ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale di Musica da camera “G. Zinetti” di Sanguinetto (Varese), e dall’ottobre 2003 fa parte dell’Ensemble Nuovo Contrappunto diretto da Mario Ancillotti. Ha inoltre fatto parte del Quartetto Toscano. In ensembles da camera si è esibita in numerose stagioni tra cui le Serate Musicali di Milano, il Festival di Ravello, gli Amici della Musica di Firenze, l’Holeg Kagan Musik Fest, gli Amici della Musica di Perugia, i Concerti del Quirinale, il Lingotto Musica di Torino, la stagione concertistica dell’ Università “La Sapienza” di Roma, la Società del Quartetto di Milano. Ha collaborato con varie orchestre tra cui l'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, la Camerata Strumentale Città di Prato, l’Orchestra del Teatro Regio di Parma e l'Orchestra Simphonyca Toscanini diretta da Lorin Mazel. Si è esibita nei Festival i Concerti Ciani. Da sempre svolge un’intensa attività didattica: insegna presso la Scuola di Musica di Fiesole, la Scuola di Musica “G.Verdi” di Prato e la scuola “Sinfonia” di Lucca.

SILVIA TOSI, chitarra, si diploma con il massimo dei voti e la lode con il M° Alfonso Borghese presso il Conservatorio di Musica “L. Cherubini” di Firenze e nel 2007 consegue con lode il Diploma Accademico di II livello in Discipline Musicali - Chitarra. Si perfeziona all’interno dei Corsi Speciali della Scuola di Musica di Fiesole con lo stesso Alfonso Borghese e con il M° Oscar Ghiglia presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena. Segue inoltre corsi e seminari dei Maestri: Alvaro Company, Betho Davezac, Claudio Marcotulli, Léo Brouwer, Eduardo Fernandez e Pavel Steidl, nonché del Trio Chitarristico Italiano. Ottiene riconoscimenti in numerosi concorsi e il primo premio al XIV Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Cento , al XII Concorso Nazionale della Società Umanitaria di Milano, al IV Concorso Nazionale per Giovani Musicisti “Città di Massa”, al IV Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Riviera Etrusca”. Nel 2002 ottiene la borsa di studio per i Corsi Speciali della Scuola di Musica di Fiesole e nel 2004 vince la borsa di studio della Fondazione Federico Del Vecchio di Firenze. Ha tenuto numerosi concerti come solista suonando, tra gli altri, al LYCEUM Club Internazionale di Firenze, alla Fondazione Walton di Ischia, alla Società Umanitaria di Milano, ai Conservatori di Musica di Cagliari, di Sassari, di Firenze e di La Spezia, al Festival chitarristico “Città di Adria”, al VIII Festival Internazionale della Chitarra di Ascoli Piceno, alla Fondazione Humaniter di Napoli, al XXXIV Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, partecipando anche ai “Concerti d’Autunno” della XLIII Stagione dell’Associazione Musicale Lucchese, alla “Maratona Domenico Scarlatti” del Centro Studi Musicali “Ferruccio Busoni” di Empoli e al Festival i Concerti Ciani. È laureata con lode in Storia della Musica presso l’Università di Siena ed è autrice del libro Franco Ferrara. Una vita nella musica pubblicato nel 2005 dalla casa editrice “Le Lettere” di Firenze.



Direzione artistica prof. Maria Lilia Bertola Lani


Centro Civico Municipalità di Venezia – Murano – Burano – Biblioteca S. Tomà – tel. 041 5235041

I Concerti Ciani 2012 acitve.concerti@dinociani.comwww.dinociani.com – tel. 335 6083581